Come Verificare se una Batteria è Carica

Spesso non riusciamo a capire se il nostro apparecchio a batterie non funziona più o ha solamente le batterie scariche. Vi spiego come verificare se queste non sono più cariche.

Alcune volte l’apparecchio elettrico non funziona anche dopo aver sostituito la batteria. Non sempre le batterie che sostituiamo sono cariche però.

Per controllare se le batterie sono cariche occorre semplicemente un tester. Leggete attentamente il voltaggio della batteria che viene riportato sull’involucro. Solitamente per una stilo è 1,5 volt .

Prendete il tester e mettetelo in modalità volt dc (continua)sulla scala dei 10v (o comunque con 2 decimali). Prendete il puntale del tester di colore rosso ed appoggiatelo sul polo positivo + della batteria contemporaneamente, prendete il puntale di colore nero del tester ed appoggiatelo sul polo negativo – della batteria.

Visualizzate sullo schermo o sulla lancetta del tester il valore. Se ad esempio su di una batteria leggete un valore che si aggira intorno al più o meno 10% del valore di taglia si può considerare carica. Se invece leggete un valore inferiore al 10% si può considerare scarica. Se leggete un valore inferiore al 50% è da sostituire.

Alcuni utilizzatori funzionano anche ad una tensione molto più bassa del valore di targa in quanto il loro assorbimento è talmente basso da poter funzionare anche con batterie non proprio cariche.

Lascia un commento